Attendere...

 

VINCENZO SASANELLI

Teams & App Developer 

Digital Solutions

Raccontaci qualcosa di te: riassumi i tratti salienti della tua personalità e del tuo percorso di vita.

Sono sempre stato affascinato ed appassionato da tutto ciò che ruota attorno al mondo dell’informatica, motivo per il quale alla fine della scuola superiore ho deciso di intraprendere un percorso di studi dedicato alla progettazione del software.

Ho sempre avuto una personalità introversa, ma durante il periodo universitario ho avuto modo di migliorare questo mio aspetto soprattutto grazie alle persone che ho avuto moto di conoscere e con le quali ho stretto amicizia, alcune delle quali resistono ancora oggi.

Qualche mese dopo la mia laurea ho avuto il colloquio in Porini, allora sì chiamava NTT Sight ed ha stravolto la mia vita catapultandomi dalla Puglia alla Lombardia nell’arco di qualche settimana.

Cosa vuol dire essere Teams & App Developer in Porini?

In questo particolare momento, significa essere sempre pronti ad apprendere nuovi metodi di sviluppo e nuove tecnologie perché la piattaforma Microsoft 365 è sempre in costante mutamento ed ha dei ritmi di crescita molto rapidi.

La tua esperienza in Porini: quali sono gli aspetti più interessanti del tuo lavoro? Cosa significa per te far parte del team Porini?

Sono in Porini ormai da oltre 6 anni e l’aspetto più interessante del mio lavoro è sicuramente quello di potermi confrontare con i miei colleghi, apprendere sempre nuove cose e soprattutto poter dare il proprio contributo per la realizzazione di un progetto o la risoluzione di un problema.

Cosa diresti a chi sta valutando un’opportunità professionale in Porini?

La consiglierei a chiunque voglia far parte di una società in crescita, solida e che punta sui giovani, concedendo l’opportunità di una crescita professionale. Inoltre, il rapporto tra i colleghi è molto collaborativo e cordiale, caratteristica da sottovalutare in un ambiente di lavoro.