.

Compliance

DGS ha sempre ritenuto di fondamentale importanza il rispetto dei principi etici nella gestione del proprio business. In tale ottica ha sviluppato gli appropriati strumenti di Compliance: il “Codice Etico”, la “Politica per la prevenzione della corruzione” ed il “Modello di organizzazione gestione e controllo” ai sensi del D.lgs. 231/2001 (“Modello 231”).

Alla osservanza e al rispetto degli strumenti per la Compliance sono vincolati tutti i destinatari (dipendenti della società, amministratori, sindaci, clienti, fornitori, partners, collaboratori, etc.) che, a vario titolo, operano nell’interesse di DGS.

La Funzione Compliance e l’Organismo di Vigilanza sono i punti di riferimento per l’interpretazione del Codice Etico e del MOGC 231. La Funzione Anticorruzione è invece il riferimento per i temi di prevenzione della stessa.

Codice etico

Politica anticorruzione

MOGC – Modello di Organizzazione Gestione e Controllo